15.01.2013 – Apprezzamenti Tratto Canavesano di Via Francigena 3


Bonjour Paolo,

Never too late to write…I am Bernadette one of the pilgrim you met last September in Ivrea. It took me a long time to write! I wanted to tell you how we appreciated your help on that day we stopped by your Association, all the information you gave us….and all the indications we followed in your region which were really the best we saw all along this long path to Rome. Except for taking the train from Pavia to Sarzana we walked all the way: 800 kms in 5 weeks. We arrived in Roma on October 6th as planned.

Unfortunately my 15 year old friendship with Agnès my friend who was walking with me did not resist this long walk. We should have never walk together, like 2 sailors in a boat and in difficult situations, when we are tired, it is needed to to be considerate and helpful to the other one, something which did not happen…but such is life. It did not prevent me from enjoying this long walk, meditating and thinking in beautiful landscapes and close to nature. I don’t think I will ever come back on the Francigena but I wanted to tell you a big thank you for all the work you do. It will be useful to all the pilgrims who come through Ivrea and the region Your region was really the best for signs and directions…in other places it was really difficult to find our way!!

I hope you and all your family had a nice Christmas and that this New Year 2013 will bring you all happiness, good health and good moments to share with your family…and also with all the pilgrims on la Via Francigena.

Merci beaucoup for all the work you do.

With very best wishes
Bernadette (from Paris)

Bonjour Paolo,

TRADUZIONE in Italiano

Non è mai troppo tardi per scrivere … sono Bernadette una dei pellegrini che hai incontrato lo scorso settembre ad Ivrea. Mi ci è voluto molto tempo per scrivere! Volevo farti sapere quanto abbiamo apprezzato il tuo aiuto quel giorno in cui abbiamo fatto un salto alla vostra associazione, tutte le informazioni che ci hai dato …. e tutte le indicazioni che abbiamo seguito nella vostra regione, che era davvero la migliore che abbiamo visto lungo l’intero percorso fino a Roma . A parte il treno che abbiamo preso da Pavia a Sarzana abbiamo camminato tutto il percorso: 800 km in 5 settimane. Siamo arrivati a Roma il 6 ottobre come previsto.

Purtroppo la mia amicizia di 15 anni con Agnès, la mia amica con cui camminavo, non è durata per tutta la lunga camminata. Non avremmo mai dovuto camminare insieme come 2 marinai in barca e in situazioni difficili, quando si è stanchi è necessario essere attenti e disponibili per l’altro, cosa che non è accaduta … ma così è la vita. Questo però non mi ha impedito di godere di questa lunga camminata, meditando e pensando immersa in paesaggi belli e vicino alla natura. Non credo che potrò mai tornare sulla Via Francigena, ma volevo ringraziarti molto per tutto il tuo lavoro. Sarà utile a tutti i pellegrini che attraversano Ivrea e la tua regione. che era davvero la migliore per quanto riguarda i segni e le indicazioni … in altri luoghi è stato davvero difficile trovare la strada!

Spero che tu e la tua famiglia abbiate passato un bel Natale e che questo nuovo anno 2013 porti a tutti la felicità, buona salute e dei bei momenti da condividere con la tua famiglia … e anche con tutti i pellegrini sulla Via Francigena.

Merci beaucoup per tutto il lavoro che fate.

Con i migliori auguri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “15.01.2013 – Apprezzamenti Tratto Canavesano di Via Francigena