NEL CUORE DELL’ANFITEATRO MORENICO: da Settimo Rottaro a Masino


Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 14/05/2016
Tutto il giorno

Luogo
MASINO

Categorie


Nel Cuore dell’Anfiteatro Morenico:

 da Settimo Rottaro a Masino tra prati, boschi, giochi di luce e panorami

Percorso già collaudato un paio d’anni fa, però in versione “invernale”. Oggi  è tutto diverso, non c’è la suggestione del terreno ghiacciato e della neve, ma siamo immersi nel verde…. come recita la locandina “tra prati, boschi, giochi di luce e panorami!!!

Lasciata alla nostra destra l’imponente chiesa di Settimo Rottaro, ci incamminiamo assaporando il tiepido sole…Dopo tanti giorni di pioggia ci godiamo questo cammino, ma prima di tuffarci nella natura facciamo una sosta insolita…. un caffè all’autogrill!! Non mi era mai capitato di entrare in autostrada .. a piedi!!! I nostri amici che hanno esplorato il percorso, sanno che, tramite un cancelletto, si può raggiungere questo bar autostradale (Viverone Nord), così ne approfittiamo!

Costeggiamo la “cascina Garlasca”, vecchia ma ben conservata, è la  testimonianza della vita contadina di un tempo: erano tante le famiglie rottaresi che nei secoli scorsi vi lavoravano e la Garlasca ancora oggi conserva al suo interno una chiesa. C’è ancora un abete piantato in occasione del passaggio di Napoleone proprio in questo territorio.

Sostiamo nei pressi di una piccola borgata dove mi incuriosisce un  pannello con una bella poesia di Giulia Avetta, una maestra di Cossano che con la  sua penna ha rievocato il suo mondo: la natura, l’impegno civile, la religiosità e i sentimenti!!

Scorgiamo la possente mole del Castello ed il sottostante borgo di Masino, è una visuale insolita perché di siamo abituati a vedere il monumentale edificio dominare dall’altro lato della collina. Il cammino stimola l’appetito,  non vediamo l’ora di pranzare, ma ci concediamo una piccola deviazione per non perderci la “Pera Cunca”,  misterioso masso scolpito con coppelle, probabilmente, un antico altare utilizzato in passato per riti di religioni pagane.

Dopo un bel percorso nel bosco raggiungiamo in breve l’Azienda Agriviticola “LA CAMPORE”: qui ci offrono una degustazione di prodotti tipici canavesani e valdostani, innaffiati dal vino delle vigne circostanti (….ho gradito in particolare il “passito”). Alessandro, figlio dei proprietari, ci impartisce una breve lezione di viticultura mentre il cane della cascina (si chiama Bacco, nome molto appropriato!!!) scodinzola e gioca con i soci. Una curiosità:  Il nome dell’Azienda deriva da “Campo Reale”, infatti in passato il territorio circostante era coltivato per i prodotti destinati ai nobili

Ultima tappa le Cantine del castello, un vero  tuffo nel passato!! Qui l’azienda “la Campore” fa invecchiare il suo vino, un vero prestigio per un prodotto davvero eccellente!!

E come sempre…..arrivederci alla prossima escursione!!

                                                                                                          M.VITTORIA

Sabato 14 Maggio 2016L’Associazione
La Via FRANCIGENA di SIGERICO
organizza la camminata
Nel Cuore dell’Anfiteatro Morenico
da Settimo Rottaro a Masino tra prati, boschi, giochi di luce e panorami
Programma
08:00 – Ritrovo al parcheggio di fronte al Parco del Castello di Masino lungo la strada per
Cossano (Verifica Nuove adesioni)
08:15 – Trasferimento partecipanti a Settimo Rottaro con trasporto privato (Verifica tessere)
08:45 – Inizio camminata
12:00 – Degustazione prodotti locali di eccellenza dell’Az. Agriviticola La Campore.
14:00 – Ripresa camminata
14:45 – Arrivo al Castello di Masino per visita guidata SOLO alle cantine. Eccezionale esclusiva non ripetibile riservata alla nostra Associazione
17:00 – Arrivo al parcheggio per il recupero auto e rientro
Costi
Il trasporto privato da Masino a Settimo Rottaro: € 3 o € 5 a persona in base al numero di adesioni “… più si è, meno si paga …”
La degustazione a prezzo convenzionato compresi 1 bicchiere di vino e acqua: € 12 / persona
L’Ingresso per la visita alle cantine del Castello di Masino € 3 / persona
Seguono note importanti
NOTE
I tempi riportati dopo le 08:15 sono INDICATIVI
In caso di pioggia la camminata sarà riprogrammata a nuova data
La prenotazione per il trasporto e la degustazione, deve pervenire entro il 12 maggio
scrivendo a: info@francigenasigerico.it o via SMS al n° 328-0045913 indicando nome-cognome e n° tessera
2016.
La degustazione e la visita alle cantine sono facoltativi
La prenotazione per la degustazione, sarà confermata con il versamento anticipato della quota,
presso la sede in Piazza Fillak 1 nei giorni di martedì-venerdì dalle 11:00 alle 12:30.
Per il trasporto da Masino a Settimo Rottaro, la quota sarà definita e ritirata alla partenza.
I bambini di anni 12, da compiere, sono esenti da iscrizione.
I ragazzi da anni 12 ad anni 18 potranno iscriversi alla quota annuale di € 5 a persona.
Le prenotazioni via e-mail/telefono/SMS,
costituiscono impegno e conferma per il trasporto e la degustazione.
La revoca eventuale delle stesse dopo il 12 maggio, comporta la perdita della quota
anticipata ed il recupero successivo della quota del trasporto.
Per motivi assicurativi, la partecipazione è condizionata all’esibizione della tessera 2016.
I NON soci possono partecipare previo adesione all’Ass.ne al prezzo di € 10 per il
2016, da sottoscrivere all’arrivo a Masino e/o a Settimo Rottaro.
L’ Associazione scrivente declina ogni responsabilità per eventuali
danni a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione
Sono raccomandati acqua al seguito e calzature adeguate
Per eventuali info: 328-0045913 – 340-8501854

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *